Torta Pasqualina

PRESENTAZIONE

La torta pasqualina è una torta salata che si prepara tradizionalmente in Liguria, all’inizio della primavera, per celebrare il risveglio della natura. E’ quindi una torta tipica di Pasqua in quanto presenta al suo interno le uova. E’ farcita, di solito, con erbette o spinaci, ricotta e uova, composta da veli di sfoglia.

Difficoltà: 

Preparazione:  45 min

Costo: 

INGREDIENTI TORTA PASQUALINA

Per preparazione del ripieno per 8 persone

  • 50 kg di spinaci  puliti
  • 500 gr. di ricotta
  • 12 uova medie
  • 190 gr di parmigiano reggiano
  • Mezza cipolla
  • 3 rametti di maggiorana
  • Sale fino qb

Per preparazione delle sfoglie per 8 persone

  • 300 gr di farina 00R
  • 300 gr di farina 0 manitoba
  • 350 ml di acqua
  • 35 ml di olio extravergine
  • Un pizzico di sale fine
ESECUZIONE
  1. Preparere l’impasto di 4 sfoglie, due serviranno come base e due per ricoprire il ripieno.
  2. Sciogliere il sale nell’acqua, prendere una ciotola e mettere la farina poi versare l’acqua, in ultimo aggiungere l’olio. Incominciare a lavorare l’impasto nella ciotola, poi stendere l’impasto su una base piana leggermente infarinata e continare ad impastare con le mani fino a quando l’impasto diventerà liscio ed elastico. Dividere l’impasto in 4 palline, 2 più grandi di circa 300 gr. e due più piccole di 180 gr circa. Coprirle con un canavacio e lasciarle riposare per circa un’ora, possibilmente in un posto fresco.
  3. Dopo iniziare a preparare il ripieno della torta. Fare appassire la verdura, in una padella insieme all’olio e alla cipolla tritata. Salare e lasciare insaporire per qualche minuto e infine spegnere il fuoco. Una volta che la verdura si è intiepidita, lascirla scolare in un colino, poi sminuzzatela su un taglieree metterla in una ciotola. Aggiungere due uova, 50 gr di formaggio grattuggiato, la maggiorna tagliata a pezzetti piccoli, salare e amalgamere bene il tutto. In un’altra ciotola mettere la ricotta, lavorarla con un cucchiaio di legno e aggiungere 3 uova. Mescolare bene ed aggiungere 90 gr di fromaggio grattuggiato, spolverarla con la noce moscata e un po’ di sale. Mescolare bene anche con l’utilizzo di una frusta in modo da creare un impasto soffice e senza grumi.
  4. Ora occupatevi della sfoglia, prendere un panetto da 300 gr e tirarlo bene con il mattarello fino a farlo diventare una sfoglia sottile. Allargarla con le mani e disporla sul fondo di una tortiera del diametro di 30 cm, che precedentemente avrete unto con un po’ di olio. Fate aderire perfettamente anche ai bordi della tortiera. Prendete il secondo panetta da gr. 300 e tirate anche questo con il mattarello e disporlo sopra alla prima sfoglia, facendolo aderire bene. Dopo aggiungere il composto di verdure spianandolo bene. Versate sopra la crema di ricotta e spianare bene anche questa. Con il cucchiaio fare 7 conche, una la centro e 6 laterali. All’interno di queste conche adagiare i tuorli delle 7 uova rimaste, facendo ben attenzione a non romperli. Sbattere i 7 albumi dell’uovo avanzati con un po’ di sale e versarli per coprire la superficie di ricotta. Cospargere la torta con il parmigiano reggiano rimasto. Stendere uno dei due panetti da 180 gr e coprire il ripieno con la terza sfoglia che sarà più piccola delle altre due. Farla aderire bene alla teglia.
  5. Spennellare con l’olio la superficie della torta ed appiattire bene i bordi, in modo da riprodurre un bel decoro. Infornare la torta in un forno già caldo nel piano più basso a 180° per circa un’ora. A cottura ultimata, prima di servirla lasciarla intiepidire. Una volta tagliata a fette si potrà notare il bellissimo motivo decorativo ovvero si potranno notare lo strato di spinaci e la crema alla ricotta ed anche i tuorli dell’uovo che risulteranno sodi e compatti.
  6. La torta lasciata raffreddare completamente si potrà conservare nel frigo per circa 3 giorni o addirittura si può surgelare.

NATURALMENTE LA  LA “FARINA 00R” E LA “FARINA  0 MANITOBA” SI POSSONO TROVARE PRESSO IL NOSTRO NEGOZIO   

Add your comment

Molino Ballesio © Tutti i Diritti Riservati - P.Iva 00721700011 Privacy Policy